L’Editoriale di Germano Milite “Mi criticano perché sono giovane e bella”. Non ha saputo dire (ne dare) molto altro su cui discutere ai suoi posteri Annagrazia Calabria. Come lei, molti altri “politici” esclusi o bersagliati sembrano non riuscire a far altro che lagnarsi. Nicola Cosentino, dal canto suo, ha tentato di difendersi parlando del consueto […]

“Loro non capiscono. Si credono intoccabili perché garanti di interessi economici delle lobby del cemento, delle cooperative, dei concessionari, della Bce, delle banche internazionali, di Stati esteri. Vivono in un mondo a parte, fatto di studi televisivi, di giornalisti proni, di incontri istituzionali a discettare del nulla al quadrato con la rituale foto di gruppo, […]

Avrete notato che da alcuni anni in Italia v’è una vera e propria dissoluzione della lingua italiana che abdica costantemente nei più disparati campi del sociale a definire fatti e cose, rinuncia ad identificare situazioni e concetti nel “patrio idioma” a favore dell’idioma anglosassone. Così si è assistito, ad esempio, nel mondo del diritto a […]

Tutti si interrogano su quali saranno le prossime mosse del Professore; ma, la strategia di Monti è limpida come l’acqua: scegliere solo i migliori nella sua ipotetica squadra. Coadiuvato da Passera, Moavero, Riccardi, Toniato ed Olivi, ha studiato la strategia per «agganciare larghi settori della società civile»: imprenditori, banchieri, professori, eccellenze di ogni settore. Il […]

Oggi, Umberto Cherubini ha pubblicato un interessante articolo su Linkiesta.it intitolato “Per spiegare lo spread ai politici iniziamo a pagarli in Btp”. “Lo spread è legato alla probabilità. Ci fosse stato un politico, più o meno tecnico, che l’ha azzeccato! Lo spread è un termometro un po’ più sofisticato della probabilità che ai nostri regolatori […]

Il senatore dell’IDV, Stefano Pedica, ha lanciato su Facebook una campagna dal titolo “Cosa hanno fatto in questi anni?”, con lo scopo di mostrare agli italiani da quanto tempo i nostri politici occupano le loro poltrone nelle due camere. Pezzo forte della campagna di Pedica è un elenco di onorevoli che sono immobili da più […]