Vincenzo de Luca annuncia in Consiglio Regionale: “Avviati controlli su partecipate ed enti”

Pubblicato il 9 luglio 2015

Assemblea 2013 di Rete Imprese ItaliaCAMPANIA – In questi minuti lo “sceriffo” De Luca debutterà col suo primo discorso durante l’assembea del Consiglio Regionale che, oltre ad essere la prima, sarà senz’altro la più importante perchè si avrà un primo confronto con gli assessori sul programma di governo in particolare si discuterà con il vicepresidente Fulvio Bonavitacola e con la responsabile dei Fondi UE Serena Angioli. Un primo confronto, questo che è di fondamentale importanza dato che un’attenzione centrale avrà la questione della “Terra dei Fuochi” su cui il Presidente Vincenzo De Luca ha annunciato di voler presentare una proposta entro i prossimi dieci giorni, soprattutto per quanto concerne lo smaltimento delle ecoballe.

Tema cruciale anche quello dei trasporti che preme molto al governatore neo eletto. Proprio l’assessorato ai trasporti della Regione Campania fu sottoposto a commissariamento durante l’ultima amministrazione regionale. Una questione non secondaria dal momento che le inchieste per infiltrazioni mafiose anche all’interno dei trasporti hanno finito per complicare un quadro già parecchio instabile. A ciò si aggiunge anche l’inchiesta sull’Asl Napoli 2 Nord finita sotto ai riflettori per una storia di presunta corruzione e appalti facili. Anche qui “lo sceriffo” ha promesso di vigilare e ha affermato di aver pronto un piano: “In particolare una ricognizione delle spese relative a fitti passivi, al parco auto e ai contatti di leasing attualmente in essere, per la determinazione degli interventi più appropriati per la revisione della spesa e l’eliminazione di ogni condizione di privilegio e parassitismo“.

Sicuramente uno dei punti  più attesi è quello relativo all’elezione del nuovo Presidente del Consiglio. Dopo la giunta in rosa (6 su 8 consiglieri donna nominati dal neo-governatore) anche per la presidenza del Consiglio c’è una donna tra i papabili: Rosetta d’Amelio, del PD. Sarà proprio lei a presiedere la seduta.

Il Presidente Vincenzo de Luca, dopo gli ultimi eventi relativi alla legge Severino, ha dato prova di voler ricominciare con un’agenda fitta di eventi. Del resto non potrebbe essere altrimenti con una regione difficile da governare come quella della Campania.

0
© Riproduzione riservata

  • maria rosaria

    La vesuviana è un’ottimo mezzo di trasporto, ma se funziona correttamente…frequenti annunci : treno soppresso xè mancano i pezzi e/o in ritardo e non di qualche minuto. Auguri di buon lavoro al Pres. Vincenzo De Luca e alla sua nuova squadra!!