Terza Guerra Mondiale: cessate le trattative. Si rischia la guerra atomica

Pubblicato il 8 settembre 2013

Il Papa ha già capito e ha lanciato l’ultimo appello per salvare il mondo: si rischia la guerra atomica. Ecco gli armamenti e le alleanze.

di Maria Melania Barone

NAVE CINESELa trattativa è finita. La Russia si è dimostrata più preparata di quello che tutto il mondo pensasse, talmente preparata che ha abbattuto un F-22 Raptor e 4 missili Tomahawk, come riportato dal sito vestinet.rs e confermato da un’intervista trasmessa al canale televisivo “Al Manar“. Sarebbero stati questi i motivi del ritardo nella partenza da parte di Obama alla Siria, attacchi valutati sulla base di prove certe che però, recentemente, sono state confutate proprio dai giornalisti come Dale Gavlak, corrispondente dal Medio Oriente per Mint Press che ha intervistato direttamente i terroristi che hanno sganciato le armi chimiche su commissione del principe Bandar Bin Sultan. Nessun voto del Congresso quindi, Obama dell’Onu se ne sbatte anche perchè l’Onu spesso guarda agli equilibri americani. Non è un pericolo.

Quel che preoccupa più di tutto è: con chi ha deciso di stare la Cina? Eh si, la posizione del colosso asiatico è importante dato che detiene il 70% del debito americano. Ma la Cina ha deciso di vendere armi alla Russia proprio perchè l’abbattimento del caccia più potente del mondo, l’F-22 Raptor appunto e la risposta ai 4 missili Tomahawk sono stati la prova del nove: la Russia è davvero potente.

LE ALLEANZE – Se la posizione della Turchia vacillava, l’attesa delle conclusione del Congresso Onu è servita a rifare le trattative. Il risultato è che la Turchia torna sui suoi passi. Le potenze del mondo sono ormai divise in due grandi blocchi: Russia, Cina, Iran, Libano e Siria.  Gli jihadisti di al-Qaeda Jabhat al-Nusra (Nusra Front) sono alleati con Stati Uniti d’America, Francia, Turchia, Israele, Arabia Saudita, Qatar.

GLI ARMAMENTI - Lo scudo navale costituisce una garanzia per la regione siriana e per gli interessi di Putin, ma oltre le potentissime navi da guerra ci sono le armi di difesa e quindi i sistemi antimissile S-300S-400 e S-500 che si son rivelati efficacissimi contro i missili Tomahawk e poi ci sono i sistemi antimissile cinesi. 

L’America ha invece posizionato 70 bombe atomiche nelle basi di Aviano e Ghedi. Queste bombe stanno per essere adattate ai caccia militari che si occuperanno del lavoro più sporco: distruggere intere popolazioni con bombe che sono 20 volte più potenti di quelle di Hiroshima. L’America quindi, si ritrova ad indebolire la regione siriana combattendo da lontano, anche perchè la Russia si è munita di missili anti-nave P-800/ Yakhont.

Il Los Angeles Times, citando ufficiali americani, ha scritto oggi che la Casa Bianca avrebbe chiesto di ampliare l’elenco degli obiettivi da colpire, inizialmente stilato su 50 bersagli. L’ondata di attacchi potrebbe giungere dai bombardieri dell’Air Force e dai cinque cacciatorpediniere missilistici che in questi giorni pattugliano le coste orientali del Mar Mediterraneo.

Proprio in questi giorni il Pentagono ha deciso anche l’utilizzo di bombardieri pesanti e Stealth. I B-52 dovrebbero decollare dagli USA, i B-1S dal Qatar, mentre B-2 Stealth dal Missouri, dotati di bombe a guida satellitare.

Ma non è finita, perchè gli alleati di Putin si son muniti di 500 missili di difesa che partiranno dall’Iran contro Israele, anche in questo caso i missili sono russi, gli Scud che si affiancheranno ai missili nucleari e alle minacce di attacchi terroristici che l’Iran ha promesso di attuare in tutti i paesi alleati degli americani.

La Cina invece ha inviato ben 4 unità navali pesanti nel Mediterraneo e per arrivarci le ha fatte passare nel canale di Suez che non ha posto alcun veto ma ha protetto il passaggio degli armamenti col suo stesso esercito: in totale la Cina ha messo sul campo di battaglia 4 unità navali da guerra, gli incrociatori pesanti “Noauio-83“, “Quigb-133” (con 4mila tonnellate di attrezzature), della portaerei “Waishanhu-878” (con 11mila tonnellate di attrezzature), l’unità anfibiaJinggang Shan, con centinaia di truppe da sbarco a bordo. La base Russa in Siria si Trova a Tartus mentre le navi che che passeggiano nel mediterraneo pronte a combattere sono circa 20.

Come riportato da Infowar e dal blog di Angelo Iervolino questo è l’elenco degli armamenti russi:

2 incrociatori lanciamissili, la Moskva (equipaggiata con 16 missili VULKAN P1000, che volano a soli 40 mt. dall’acqua a mach 2,5 e la testata può essere in titanio con 1000 kg. di esplosivo o nucleare, ne bastano 3 per distruggere una nave portaerei a distanza di 700 km), e la Varyag, specializzate nell’affondamento di portaerei e grandi navi;

1 portaerei, la Kuznetsov;

2 fregate, la Neustrashimy e la Smetlivy;

2 cacciatorpedinieril’Admiral Panteleyev e il Nastoichivy (anti-sottomarini);

2 navi da ricognizione,  la Azov, e la SSV-201 Priazovye dotata di un sistema di intercettazione e raccolta di informazioni, e di sistemi di difesa antiaerea che era partita dal porto ucraino di Sebastopoli già domenica scorsa attraverso lo stretto del Bosforo;

4 navi da sbarco la Alexander Shabalin,  l’Ammiraglio Nevelsky, la Peresvet, e la Nikolai Filchenkov (con a bordo, pare, un carico di missili S-300 destinati alla Siria);

2 mezzi da sbarco, il Minsk e il Novocherkassk (con 200 soldati e 10 carri anfibi);

2 corvette lanciamissili, la Shttil e la Ivanovets;

1 motovedetta, la Neustrashimy;

1 nave-soccorso, la Foty Krylov;

1 nave cisterna, la Pechenga;

e sommergibili nucleari.

E’ tutto pronto quindi per la Terza Guerra Mondiale. L’unica speranza che ci rimane è che l’ipotesi della guerra atomica venga smentita con fatti concreti, attraverso accordi e un pò di sana lungimiranza.


0
© Riproduzione riservata

  • ♩܍♪t♬ ☯

    arma-get-down.

  • Jay

    bene, crisi schiaccia crisi insomma. cosa altro potevamo immaginare per aiutare il mondo e la sua popolazione? una bella guerra!! dovrebbero andare i presidenti, i governanti, a combattere le guerre. e noi a decidere dei loro culi flaccidi…

  • paolitthos

    ahhh ma che cazzo? ma dove cavolo le avete prese queste informazioni?? impossibile negare la possibilità della 3 guerra mondiale, ma addirittura sapere la flotta, gli armamenti, l’f22 abbattuto….perchè nessuno ne parla? è forse solo angelo lervonino a sapere tutte queste cose?? NESSUNO ha confermato ancora l’abbattimento dell’f22…se fosse successo allora starebbero già combattendo…

    • Angelo Iervolino

      Ho i miei canali e le mie fonti, in ogni caso se vai sul mio blog, trovi tutte le informazioni che ti servono.

      • Angelo Iervolino

        Vedi che c’è una guerra in atto, ovvio che già si combatte, ci sono agenti della CIA da mesi in Siria, e anche truppe iraniane minimo 4.000.

        • francesco

          mbezil pensate che le guerre ora si dichiarino apertamente o si invada una nazione di punto in bianco stile polonia ’39? pensate che ve lo vengano a dire ch ehanno tirato giu un f22 raptor o preferiscono dirti che è un pallone metereologico. mbezil continuate a dormire e a comprare la gazzetta dello sport e andare allo stadio di merda mbezil

          • paolitthos

            ahahah francesco per favore non continuare con questi commenti idioti con provocazioni da 4 elementare…la guerra è sempre stata dichiarata fino al quella in afghanistan… dun tratto secondo te già l’USA e la Russia stanno combattendo?? e l’unione europea? secondo te non farebbe niente se ci fosse una guerra in atto già scoppiata tra due superpotenze?? per favore vedi che siamo in un mondo in cui ormai se fai una mossa ci sono ripercussioni a livello globale…
            p.s. evita altri commenti del tipo “basta guardare la gazzetta”…penso che chi legga, e soprattutto scriva su questo blog non sia così ignorante come credi…

          • paolitthos

            ah, dimenticavo…le fonti sarebbero un blog serbo? attendibile…in ogni caso se fosse vero dichiarerò le mie scuse e sarò molto più propenso a leggere dal suo blog sig. Lervolino. Grazie

          • Lorenzo Bask

            Niente è più sfuggente dell’ovvio.

          • Piero Giorgi

            Credi anche alle scie chimiche?

      • Giulk

        Avrai anche i tuoi canali e le tue fonti ma ci sono nmila imprecisioni, sorvolando il discorso dell’F22 che arriva da fonti non verificate, gli S500 non sono ancora operativi, la produzione e prevista per il 2014/2015, basta leggere su wiki per saperlo eh

  • Ychos

    metti via il Risiko vah

    • ghandi

      magari ! vorrei essere ignorante come te!

      • Ychos

        certo, il titolo soprattutto mi pare poco poco esagerato e per niente allarmista, gi USA e la Russia so stati in guerra fredda per decenni, ora nel giro di un paio di settimane si comincia a sparar bombe atomiche a cuor leggero semplicemente perche’ si….ma per favore….

        • francesco

          MBEZIL i movimenti di armi e missili sono deterrenti, è ovvio che non si sparan bombe, ma nel caso le cose precipitino le armi son li. Mbezil nessuno di quelli che sta giocando a RISIKO è a casa loro, fidati che le bombe son pronti a spararle

          • Ychos

            genio…e’ 2 anni che si combatte in Siria….non sen’e’ accorto nessuno per due anni ma appena mettono il becco gli USA la gente spara titoloni a effetto per attirare lettori…le bombe ci so sempre state anche quando si combatte’ in Kosovo, in Iraq, in Afghanistan, ma non mi pare nessuno si sia mai messo a spararle cosi’ grosse e parlare di possibile conflitto atomico….io non ho espresso nessuna opinione in proposito all’intervento eventuale da parte degli stati uniti, solo sull’articolo e in particolare il titolo che son semplicemente incredibili…e non e’ la prima volta che questa autrice caghi fuori dal vaso e le spari grossissime beyond imagination

          • Andre

            Beata ignoranza.. ti invidio.. comunque le fonti ci sono, basta documentarsi un minimo

          • Ychos

            e’ bello vedere come tutti si dichiarino colti, informati e espertoni col culo dietro un pc a legger cazzate in blog pessimi e esagerati, che pena

          • Scusa un momento…

            Fammi capire “Ychos” tu che mestiere fai? Ho paura che sia lo stesso, e per quei tre euro ad articolo che ti guadagni (o forse sei un privilegiato) trascorri mezza giornata a sboccare e a spalare merda su colleghi, che magari non avranno la tua esperienza, concesso, ma viste le conclusioni, umane prima che professionali, a te l’esperienza a che c..o è servita mai? Cose da quaraqquaqua’ insomma. Devi avere una vita tanto soddisfacente come il buco del culo sta alla linea dell’orizzonte sul mare. Vacci, sient a me

          • Ychos

            d’altronde, se lo dice il blog di Iervolino che stiamo per lanciarci atomiche a manciate, deve essere vero per forza….abbiate un po’ di senso, mitomani

          • Lolla

            ma non li ascoltate i tg? Certo, magari questo articolo sarà un pò esagerato, ma è vero che c’è una possibilità di guerra…non fate sempre i menefreghisti italiani…

          • Ychos

            la guerra c’e’ GIA’, da DUE anni, non e’ una possibilita’…la possibilita’ e’ che in guerra entrino gli stati uniti e altri paesi alleati, da qui a dire che si rischia il conflitto atomico ce ne corre giusto un po’…
            comunque no, non mi capita di guardare il Tg dato che sono in Australia in un ostello e la tv e’ quasi sempre occupata, ma sai com’e’, non e’ che il tg sia l’unica cosa che si puo’ usare per informarsi…certo…se l’alternativa sono blog di questo calibro anche il TG4 sembrerebbe oro colato

          • Piero Giorgi

            ” Un po’ ” Esagerato? Sparando cazzate su aerei abbattuti e missili sparati?

          • Piero Giorgi

            Vero. Cominciate a farlo anche voi, prima di scrivere cazzate.

        • Maria Melania Barone

          Il titolo non è per niente esagerato. Se io ti dico che nel canale di Suez sono passati gli armamenti della Cina col benestare dell’Egitto e se l’Iran, pur di difendere la Siria ha deciso di schierare i suoi 400 missili nucleari e di minacciare attentati in tutti gli USA e l’Europa e se tu sai bene che a un solo missile nucleare si minaccia guerra atomica con le 70 bombe che noi stessi teniamo in casa beh, mi spieghi cosa c’è di tanto strano se uno scrive che si rischia la guerra atomica? Il lettore si sceglie la stampa che più preferisce, tanto più che questa è gratuita. Siete liberi di leggerla o meno.

          Cordialmente

  • Piero Giorgi

    Di cazzari ne ho visti tanti, ma chi ha scritto questa caterva di puttanate (SENZA ALCUNA FONTE CERTA) ne batte parecchi.
    Secondo solo al famoso Straker (Rosario Marciano’), fanatico delle “Scie Chimiche”

    • Maria Melania Barone

      Abbiamo fatto uno speciale su questo ma non siamo responsabili della vostra ignoranza. Cordialmente

      • Piero Giorgi

        Si, certo. Come no. Con un F-22 abbattuto, pure.
        Abbiate la compiacenza di dire COME e QUANDO sarebbe stato abbattuto, allora. Ovviamente NON potete farlo perche’ e’ una cazzata assoluta, scritta in un momento di estasi alcoolica.
        vergognatevi, siete SOLO dei cazzari.

        • Fatti un giro

          Scusami, la notizia l’ho vista anche io su piu’ siti stranieri, è chiaro che una cosa del genere non ammette mai fonti ufficiali e quindi dettagli, l’abbattimento di un F-22 o la morte di un pilota equivarebbero ad una dichiarazione di guerra, quindi, nel caso piu’ siti o network soprattutto stranieri dicano il vero, non ti aspettare che ti dicano molto di piu’ de “la scorsa notte” o che Obama renda la notizia ufficiale. Fatti un giro sul web, sulla stampa straniera. La troverai

          • Piero Giorgi

            Vedi… Il giro, io, l’ho fatto. Tu, ovviamente, no. E di consegienza scrivi cazzate.

            Ho semplicemente chiamato un mio amico che capita che lavori presso Travis AFB, in California.
            Per me e’ solo una chiamata locale (Io vivo a Sacramento) e, in effetti, mi ha confermato che la notizia dell’abbattimento di un F-22 e’ una cazzata assoluta e mondiale. Certo tu puoi farti prendere per il culo da qualsiasi sito o blog che tu voglia leggere, io preferisco documentarmi da fonti certe, grazie.
            Credi anche alle scie chimiche?

            Nota… Nel caso tu non lo sapessi, AFB significa “Air Force Base”

          • Ariscusa

            Cazzo sei ganzissimo, immagino che abbia molto da fare a Sacramento :D ma vai a far pugnette

          • Piero Giorgi

            He he he… Vedi qual’e’ il problema se si scrivono cazzate? Quando ti sgamano si sbrocca e si cerca di sminuire gli “avversari” mandandoli a far pugnette.
            Non capisco cosa ti rode… Sapere che non e’ stato abbattuto nessun aereo, oppure che tu sei bloccato in Italia?

          • Ariscusa

            Beh ora sei tu a sparare cazzate amico

    • Fatti un giro

      Scusami, la notizia l’ho vista anche io su piu’ siti stranieri, è chiaro che una cosa del genere non ammette mai fonti ufficiali e quindi dettagli, l’abbattimento di un F-22 o la morte di un pilota equivarebbero ad una dichiarazione di guerra, quindi, nel caso piu’ siti o network soprattutto stranieri dicano il vero, non ti aspettare che ti dicano molto di piu’ de “la scorsa notte” o che Obama renda la notizia ufficiale. Fatti un giro sul web, sulla stampa straniera. La troverai

    • Francesco

      sono perfettamente d’accordo con te…vedete..fatevi due domande e girate su altri siti….le navi da molti altri siti variano dalle 11 alle 12-13…ma arrivare qui fino a 20 navi…ce ne vuole eh…ma poi chiedetevi solo questo…secondo voi se viene abbattuto un caccia F 22 e ho letto da 2 mig 29 (in un altro posto) vengono lanciati solo 4 missili come rappresaglia?? non stiamo parlando di bambini…e poi vi pare che l’intelligence Russa cinese iraniana etc…non metta date, prove filmati e documentazioni concrete…(detriti) etc a sostegno di cio?? ma x favore…vi ricordo solo che l’iran per il presunto “hackeraggio” del uav americano aveva dato delle prove ( veritiere o fasulle non lo so) concrete…foto e video…e sta volta x un F 22 nessuno “prova ” nulla???? su daiiii…evitiamo cavolate

      • Piero Giorgi

        Meglio ancora e’ chiamare un carissimo amico che lavora direttamente alla fonte (Travis AFB, California).
        AFB = Air Force Base

        • francesco

          si appunto…pensa che ho letto in giro che la nimitz sarebbe stata affondata e con lei …sempre secondo la logica di questo utente che aveva fonti certe in loco,,,avrebbe ,affondando, affondato un sottomarino…ma si puo??? ma io non so se la gente si rende conto di quello che dice

          • Piero Giorgi

            Si, certo. Come no.
            Affondata la Nimitz.
            E tutta la flotta americana nel mediterraneo e’ stata coperta da scie chimiche spedite dai russi via aerei tankeroni dell’Aeroflot.
            He he he… Ma come puo’ arrivare in basso l’intelligenza umana…

        • wow

          azz…

          • AfWow

            E chiamando questi preziosi amici sul tuo situccio quanti lettori accocchi? L’hai chiamata Biancaneve?

  • Daniele

    Obama dell’Onu se ne sbatte..quanti cazzo di anni ha l’editore? 10?!?

  • roberto

    La Dottoressa Iervolino ha sottolineato la possibilità di una escalation alle porte, molto preoccupante perché ci porterebbe non lontano dall’occhio del ciclone. La deterrenza in questo caso è alquanto sbilanciata a favore del blocco Russo-Cinese, vista anche la preponderante importanza della opinione pubblica e del Congresso che in Cina ed in Russia vengono messi sotto. Il Papa ha visto bene ed il pericolo esiste, ma non credo che nessuna potenza cerchi un casus belli per provocare il marasma generale solo per provare l’efficacia delle armi nuove.

  • Saggio

    MORIREMO TUTTI!

    • Piero Giorgi

      Questa e’ l’unica cosa VERA scritta in questo blog. Prima o poi moriremo tutti.
      Adesso dimmi qualcosa di nuovo, please… :-)

  • Chuck Norris

    Qualcuno ha parlato?

  • dav

    scritto da: UNA POVERA DEMENTE. Una perla rara di ignoranza e deficienza. Complimenti al sito

    • Davanti al coglione

      “Dav” sei un vero macho ad apostrofare così una giornalista, tu si che sei un esempio di cultura e acume… fai lo stesso mestiere o trascorri il resto della giornata con la testa nella tazza del c…?

  • banano

    mai letta una tale accozzaglia di stronzate. ma già dal sottotitolo “il papa ha già capito tutto” si può intendere la bassezza del livello di chi ha scritto tale testo merdoso

    • Ychos

      quanto hai ragione

      • grazie

    • Poveraccio

      “Banano” secondo me tu sei alto un pene (plurale di pena) e due barattoli e largo un po’ di piu’ e la tua, è tutta invidia per Papa Francesco la cui statura, sta a te come il Gran Canyon ad una cagatina di mosca (per rimanere sul tuo argomento lessicale preferito). Vedrai che prima o poi qualcuno nella tua schifosa vita, magari cieco e muto, prima o poi una carezzina te la farà regalandoti il giorno piu’ bello della tua misera esperienza terrena

      • Piero Giorgi

        Quando si esauriscono gli argomenti, o si viene sgamati, si passa alle offese.
        Mettere delle prove che avvalorino quanto scritto nell’articolo, invece, niente, eh?

        • ma va la’…

          ci pensi tu a chiamare le forze armate Usa eh superman?

          • Piero Giorgi

            Le forze armate, no, ma un amico che lavora a travis, si.
            E allora? Tu non conosci nesuno che lavora in una base militare? Che c’e’ di strano?
            Non capisco perche’ dovrei fidarmi di un blog scritto da cazzari, invece che di una fonte abbastanza ufficiale. Ti da fastidio che non sia stato abbttuto nessun aereo?

  • Messere Burgio Alessio

    mai viste tante cazzate in un solo articolo! 5 minuti di vita buttati!!

    • Messer Cappone

      quando ti farei il viaggettino in Siria fra un anno, con la fidanzatina, e ti prenderai nel culo una bella polvere terrena all’uranio impoverito, allora, qualche anno dopo, forse ma forse, penserai d’essere un cazzone

      • Piero Giorgi

        Quando si finoscono gli argomenti o si viene sgamati, in genere si passa alle offese.
        Dai, ammettete che questo articolo e’ una montagna di cazzate, e non pensiamoci piu’, su… Dai….

  • ElectroItalia

    FACILE COPIARE GLI ARTICOLI SENZA CITARE LE FONTI… AHAHAHA TRA L’ALTRO SONO COGLIONATE…

    • Electrobluff

      Come le vostre, dici?

  • Thorwald

    L’F22 NON E’ il caccia piu’ potente del mondo in quanto, a detta degli stassi analisti della NATO largamente sorpassato dal Sukhoj PAK FA russo
    sul jet cinese J20 non e’ che si sappia molto, ma si sospetta …
    immagino che il giornalista sia laureato al CEPU

  • Alfredo

    Fratello mio, ti vedo abbastanza pessimista. 70 bombe atomiche ad Aviano? O non c’avevano girato il film con Bud Spencer? Ah no, quello è Camp Derby.

  • Ivan

    ma da dove sono state reperite tali informazioni riguardanti questo presunto abbattimento dell’F22 usa da parte dei russi? perchè, sinceramente l’ONU si riunisce alle ore 22.00 (ora italiana), i russi hanno raggiunto accordo con la siria, obama chiederà preventivamente il permesso di usare la forza al congresso, come farà la francia stasera all’ONU… solo che sto F22 non compare da nessuna parte se non su piccoli sitarelli di malainformazione, privi di fonti… ansa, ny times, rt.com per citarne alcuni, in piu reuters e molti altri non riportano assolutamente nulla… giusto da vederci chiaro… immagino gia che tra poche ore pubblicherete un altro articolo incitante alla bufala ma rivolto proprio allo stralcio sotto il quale sto scrivendo ora…

  • Mirko Torrisi

    ma finitela. La terza guerra mondiale combattuta con 20 navi, ahahahah ridicoli

  • Johnsap

    Ahahahahahaahaha

  • Diletta

    Un po’*

  • Michele

    è un articolo allarmistico e basato su informazioni non confermate in alcun modo o manipolate per fare notizia

  • Mariateresa Nobili

    mah, io non lo so ma qui parlano di terza guerra mondiale come parlare di nocciolini….ma si rendono conto dei morti che ci sarebbero se scatenassero una guerra atomica ?? Possiamo dire addio al nostro mondo così come lo conosciamo ora per chissà quanti anni …e ai nostri figli non ci pensa nessuno ???Alla faccia del premio nobel x la pace !!!

    • dara

      Da ormai dieci anni circola ‘sta roba nel web va a finire che é vero !!!!!!!!!!!!

  • Federica Verrocchio

    fare e rifare la stessa cosa sperando che qualcosa cambi è follia! rinchiudiamo queste povere persone che hanno perso la ragione a causa del potere! NON VOGLIO RESTARE A GUARDARE MENTRE QUESTE BESTIE GIOCANO CON IL NOSTRO FUTURO E LA NOSTRA TERRA… NON E’ CONCEPIBILE!

  • Colonnello Alessandri

    Bah, tanto rumore per nulla… Questo articolo è inattendibile, i dati militari assurdi, gli schieramenti netti e fatti, in stile “Asse/Alleati”, sono pretestuosi e ridicoli.
    Per carità, non sto dicendo che Obama o Putin siano dei santi, ma di sicuro siamo lontani anni luce dall’apocalittico scenario di questo articolo, che, onestamente, sembra descrivere la situazione di un videogioco, più che quella reale. Eccessive semplificazioni, elencazioni numeriche prive di senso e infondate, senza fonte, per di più…
    Bah.

  • Ivano Altaìr Apicella

    Mah ti dirò, ho letto un articolo molto simile su un altro sito che citava numeri e conclusioni molto simili. Ti do solo un consiglio, gioca meno a Call of Duty.

  • Lamberto

    Ma perchè stigmatizzate queste notizie che non hanno ne capo ne coda, se usaste il cervello capireste che la III guerra mondiale non conviene a nessuno delle parti, quali,secondo chi ha messo in circolazione l’articolo, le ragioni…Economiche,Energetiche,Logistico-Politiche ????? Fortunatamente le parti sono un pò più serie di chi scrive e commenta questi articoli, disfattisti, terroristici, e privi di fondamento.

    • Per piacere

      perchè le guerre allora si farebbero per ragioni di onore e di principio invece? ma va la’…

  • Marco

    Primo, la fonte dell’avvenuto abbattimento è quantomeno ridicola, cita il pezzo di un giornale locale, l’oklahoman post, che nemmeno esiste! Confermata poi dall’intervista di chi e con che credenziali?
    Tutto rende l’articolo un pò tutto sparato a c***o.

    Secondo, chiunque può abbattere qualunque cosa, a patto di riuscire a “vederla” e intercettarla, cosa che in generale è ritenuta essere piuttosto improbabile per quanto riguarda i caccia di 5th generazione.
    Ma tutto è possibile e si può speculare a non finire, facendo liste di armamenti e di tecnologie protette da segreto militare, così per gusto creativo.

    Terzo, circola un video di un presunto abbattimento di un f-22 in siria, in realtà si tratta di uno dei primi Yf-22, prototipo con un grave malfunzionamento durante un test fly-by-wire.

    Quarto, se gli stati uniti avessero perso un caccia stealth da 140milioni di $ non si sarebbero limitati a non intervenire.

    Quinto, se russia/cina/siria/iran o chi per loro avessero fatto quello che allegramente spacciate per vero, la notizia non sarebbe apparsa su un patetico blog russo che cita un giornale regionale americano INVENTATO.

  • ugo

    di catastrofisti ce ne sono fin troppi.

  • sdtn

    …il mondo che abbiamo è quello che la maggioranza ha creato.

    E’ lo specchio delle nostre singole-quotidiane vite.

    Vogliamo uscire dalla crisi per tornare a consumare come prima.
    Nessuno sa rinunciare a nulla. E ci vorrà una guerra per farcelo capire.
    Abbiamo scelto di coltivare il nostro ego e seppellire la nostra spiritualità.
    Starete già inorridendo a questa parola: spirito.

    Ci sentiamo troppo importanti per credere che forse c’è un’intelligenza più grande di noi.
    E così ha prevalso la materia e con essa la sua logica gretta e cieca.

  • Antonio Colella

    Idioti ė una bufala

    • jackhope

      Può darsi, ma anche la prima Guerra Mondiale finì con l’essere il massacro e la rovina che nessuno si aspettava. Un’atto di leggerezza nel cominciarla. Gli uomini sono idioti alle volte.

      • dara

        Purtroppo é così. E’ possibile……

        • Ipero

          “historia magistra vitae”,
          per questo si fa di tutto per non farla studiare.

      • Salvatrice Esposto

        Non alle volte ma sempre

    • stundfru

      Non capisco i commenti sbracati tipo questo. Evabbé potrebbe anche essere una sciocchezza ma mica siamo indovini ? Ma che c’ é da ridere su articoli così ? A me questi imbecilli di adolescenti m’ hanno realmente rotto i contrapposti insieme a professori raccomandati vari !

  • max

    Questo social sta diventando un media x allarmare gli stupidi che credono a tutto..
    Smettetela e pensate a scop….di più. ..

  • Massimo Sebastiano Strano

    Radiamo al suolo…. e poi ricostruiamo, ovviamente siamo noi a pagar dazio!!!!
    Speriamo in Dio, affinchè illumini le menti bacate, che ci governano.

  • alessandro

    Maria Melania articoletto un po’ modesto. Potevi spendere più tempo ad articolare gli scenari politici e la situazione delle popolazioni invece di snocciolare gli armamenti degli schieramenti. Mi devi poi spiegare come uno stato con il 70% del debito pubblico di un altro stato decida di andare contro qiello stato, perdendo di fatto il credito. È un nonsenso macroeconomico.
    Comunque se qualcuno si diverte va bene. L’ importante è star bene e sorridere.

  • Sparati un colpo

    Questo è l’articolo più ridicolo che io abbia mai letto.

  • Alessandro

    Interessante articolo, ma un eventuale conflitto non deve sfociare in guerra atomica come se si trattasse di qualcosa di ovvio allo stesso modo che la notte segue il giorno.

    Se un nuovo conflitto mondiale ci sarà, le armi nucleari le utilizzerebbero SENZA DUBBIO PER PRIMI i paesi medio-orientali più fondamentalisti (se le ottenessero, e mi preoccuperei se così fosse) nonchè i terroristi, Questi potrebbero minacciare l’Occidente, ma credo che esistano ormai metodi avanzatissimi per neutralizzare attacchi nucleari

    Stati Uniti (NATO) e Cina e Russia, i paesi più avanzati, si guarderebbero dal farlo in uno scontro diretto tra i due blocchi, poi non è detto che il conflitto non diventi nucleare, ma di sicuro in una prima fase non ci sarà alcun attacco atomico. I rischi sono altissimi

    Piuttosto la terza guerra mondiale, probabilmente, considerando la crisi attuale non solo economica ma sociale, geopolitica, di valori e tutto il resto, sarà una guerra LIQUIDA e si manifesterà in uno scenario simile: http://www.finanzainchiaro.it/terza-guerra-mondiale-sar-un-conflitto-liquido.html#

  • Gianluca

    Non vi sarà mai una guerra atomica. Oggi le guerre si combattono economicamente. Una intera nazione, se si volesse, la si farebbe morire letteralmente di fame. Solo con i trucchi economici. Armi nucleari? Non hanno senso perché renderebbero aree del pianete ancora sfruttabili completamente inospitali per decenni e decenni. Es. Se la Cina mettessein circolazione tutti i dollari che possiede gli Usa fallirebbero in un batter d’occhio

  • GiovanniE

    Perdonatemi l’utilizzo di termini un pò trasgressivi: ma sta gente, secondo voi, tromba? Secondo me, no!

  • Enzo

    Per fortuna non é successo….

  • Fabrizio Repetto

    cristo che cumulo di scemenze… Ma avessi scritto una cosa sensata, pure il link a siti che non esistono…. la portaerei washanu 88 qualcosa o come cippa l’hai chiamata poi è da zelig! ah, l’ultima unità a portare il nome di Varyag, una portaerei classe kutnezov, è stata da tempo venduta allla cina che l’ha ribattezzata liaoning e la usa per addestramento ( non ha in pratica un gruppo di volo ).ed è l’unica portaerei cinese….!!!! …. Drogati meno e studia di più, anzi da già che ci siamo, mi dai il numero del tuo pusher? No perchè la roba che ti vende è veramente fantastica

  • alex pieri

    era ora! gli f-35 di letta & renzi je fanno un baffo a tutti!! evvai, spara yuri spara! :)

  • badialik

    finalmente un po’ di sterminio

  • Luigi Rosato

    La terza guerra mondiale è iniziata nel lontano ma non troppo 1990 con il conflitto in Jugoslavia seguito a ruota dal conflitto Iracheno e da innumerevoli conflitti che hanno coinvolto molte nazioni confinanti direttamente o indirettamente con l’Europa.
    Anche la formazione di un Europa unica potrebbe far parte del medesimo disegno, destinato ad impoverire e emettere la sua popolazione in uno stato di indigenza tale che il fabbisogno di pagare bollette, multe, tasse e sopravvivere avrebbe prevalso sulla possibilità di manifestare il proprio dissenso per quanto avveniva nei paesi limitrofi. L’Egitto ne è un classico esempio (450 milioni di turisti in 20 anni avrebbero dovuto far dubitare sulla fondatezza di DITTATURA delle accuse mosse al suo presidente)
    1990: il FMI delibera una strategia che ferma la crescita verticale del progresso dei paesi occidentali a favore di un allargamento delle sue competenze su altri Stati da assorbire “a macchia d’olio”.
    1991 inizia il processo di demolizione del Diritto di Tutti gli Stati aderenti nel FMI.
    Ma una domanda vorrei porla a tutta la Popolazione del mondo, premesso che la globalizzazione è una diretta conseguenza del progresso tecnologico e difficilmente arginabile, chi sono coloro che schiacciano i tasti nelle votazioni che avvengono nel FMI in rappresentanza dei rispettivi Stati ?
    come si chiamano ?
    quanti figli hanno?
    chi sono i loro parenti?
    quali sono le loro origini ?
    Molto probabilmente nessuno lo sa, conosciamo solo il presidente e il vice del FMI e in tal caso dobbiamo prendere atto che non viviamo in una DEMOCRAZIA e percio non la stiamo esportando.

  • maria grazia

    se tutti i generali si rifiutassero di entrare in guerra ,salterebbe l’idea …ma le coscienze di questa gente piena di ego e potere, non si rendono conto di quello che fanno…e le conseguenze della distruzione del pianeta, uomini piccoli che si distruggono da soli….non ci sarà nessun nascondiglio sicuro ne per loro e tanto meno per tutti i capi di stato celebro lesi….

  • Beev

    …ma quanto ti pagano per scrivere queste fandonie?

    • GIOVANNI

      IO DIREI DISTRUGGIAMO TUTTO E POI RICOSTRUIAMO COSI TORNA IL LAVORO CERTO OVVIAMENTE CHI RIMANE VIVO

  • luigi tubino

    Articolo divertente per bambini deficienti.